Personaggi filippini famosi: Passato e presente

Personaggi filippini famosi: Passato e presente

Se il tuo punto riferimento sulle celebrità filippine è Manny Pacquiao, non sei il solo. Perciò, se vuoi saperne di più sui personaggi famosi delle Filippine, non devi cercare altrove. 

Continua a leggere per scoprire le figlie e i figli più famosi delle Filippine, incluse alcune celebrità che non sai essere filippine. 

1. Jose Rizal 

Insieme ad Andrés Bonifacio e Apolinario Mabini (nella foto sopra), Jose Rizal è generalmente considerato uno dei più grandi eroi delle Filippine. Questo perché fu un membro chiave del Movimento Propaganda delle Filippine, che chiedeva riforme politiche durante il dominio spagnolo sul Paese. Rizal pagò il prezzo più alto per la lotta per la libertà, infatti fu giustiziato dal governo spagnolo nel 1896. Come omaggio eterno, il popolo filippino festeggia il Giorno di Jose Rizal il 30 dicembre, l’anniversario della sua morte.

2. Manila Luzon 

Per gli appassionati di geografia, “Manila” e “Luzon” sono due località popolari delle Filippine. I fan di RuPaul’s Drag Race sapranno, invece, che Manila Luzon è una dei partecipanti più popolari dello show. Drag queen americana, comica, cantante e personaggio televisivo, Luzon si è imposta all’attenzione internazionale per la sua partecipazione alla terza edizione dello show. Nel giugno del 2019, la rivista New York l’ha classificata al 19° posto nell’elenco delle drag queen più potenti d’America. Originaria del Minnesota, Luzon nacque da madre filippina e padre americano.

3. Gloria Macapagal Arroyo

È giusto dire che parte della carriera di “GMA” è stata al centro di controversie, con diverse accuse di corruzione mosse contro di lei. Detto questo, sarebbe ingiusto non sottolineare i suoi traguardi come donna pioniera nella politica. Presidente delle Filippine restata in carica più a lungo, fu anche la prima donna Vice Presidente e Presidente della Camera. Durante la sua lunga e illustre carriera, la Arroyo fu anche senatrice, Sottosegretaria per il Commercio e l’Industria e Segretaria del Welfare e dello Sviluppo.

Menzione d’onore a Corazon “Cory” Aquino, la prima Presidente donna delle Filippine.

4. Manny Pacquiao

Se hai letto il nostro articolo sulle interessanti curiosità riguardo le Filippine, saprai che i filippini sono ossessionati da Emmanuel “Manny” Dapidran Pacquiao. Pugile leggendario, Manny passò dall’essere un senzatetto a vincere 12 importanti titoli di pugilato nella sua carriera. E, come se non fosse abbastanza, Manny si è dato alla politica nel 2016. Da devoto senatore, “PacMan” ha appena annunciato la sua candidatura come Presidente delle Filippine per il 2022.

Hai bisogno di inviare denaro ai tuoi cari nelle Filippine? Non farti raggirare dalle banche e dai fornitori tradizionali. Al contrario, puoi ottenere due trasferimenti senza commissione e con un tasso speciale per il trasferimento di fondi nelle Filippine.

5. Josefa Llanes Escoda

1000 note from Philippines Peso

Inclusa nel nostro elenco di donne ispiratrici da ricordare nella Giornata internazionale delle donne 2021, Josefa Llanes Escoda ha ripetuto la magia qui. Fondatrice delle Ragazze scout delle Filippine, Escoda fu insegnante, assistente sociale e devota sostenitrice del suffragio femminile, inoltre ha combattuto per il diritto di voto delle donne nelle Filippine.

6. Lea Salonga

Forse non avrai mai sentito parlare di lei, ma sicuramente avrai sentito la sua voce. Questo perché Lea Salonga, cantante e attrice filippina, è meglio conosciuta per i suoi ruoli nei musical e per aver prestato la sua voce in due film Disney (Principessa Jasmine in Aladdin e Principessa Mulan in Mulan). All’età di 18 anni, ha ricoperto il ruolo principale di Kim nel musical Miss Saigon nel West End e a Broadway. Il successo dello spettacolo portò Salonga a vincere un Olivier e a guadagnare un Tony Award, diventando la prima donna asiatica a ricevere questa onorificenza.

7. Gloria Diaz

Nel 1969, una Filippina portò a casa la corona di Miss Universo per la prima volta. La vittoriosa concorrente diciottenne era Gloria Diaz, che affascinò il mondo intero per la sua bellezza e il suo umorismo. Dopo quella straordinaria notte, Diaz continuò a fare la storia volando in tutto il mondo per sostenere questioni quali i diritti delle donne e delle lavoratrici. 

8. Tim Tebow

Nato nelle Filippine, Tim Tebow è probabilmente più famoso negli Stati Uniti che nel suo Paese natio. Quarterback dell’Università della Florida, Tebow è diventato un cult durante le quattro stagioni trascorse con il team. Lì nacque la Tebow Mania. Devoto cristiano, la sua propensione a pregare su un ginocchio con il capo chino è divenuta nota come “tebowing”. Ne ha perfino registrato il marchio. Dopo il periodo di tempo trascorso al college, Tebow è passato alla NFL, dove ha giocato per cinque squadre diverse, tra cui Denver Broncos, New York Jets e New England Patriots. Filippino orgoglioso, visita regolarmente il suo Paese di origine per condurre opere missionarie nelle regioni più povere.

9. Peter Gene Hernandez

“Chi è?” potresti domandarti. E non te ne faremmo una colpa. Magari i suoi genitori lo chiamano Peter, o addirittura Pete, ma il mondo lo conosce come Bruno Mars. Parlando dei suoi genitori, “Bruno” è nato da madre filippina e padre portoricano ed ebreo, ed è cresciuto alle Hawaii. Orgoglioso delle sue radici filippine, Bruno Mars si esibisce regolarmente nelle Filippine durante i suoi tour mondiali. 

Una menzione d’onore va a tutti gli altri artisti che hanno almeno un genitore filippino:

  • apl.de.ap dei Black Eyed Peas.
  • Nicole Scherzinger.
  • Enrique Iglesias.
  • Vanessa Hudgens.

Sei confuso da Paypal e dagli altri fornitori di servizi di pagamento? Non dovresti. Leggi la nostra guida su come inviare denaro nelle Filippine e consulta i suggerimenti sul trasferimento di grandi somme, sulla consegna di contanti a domicilio e molto altro. 

10. Lou Diamond Phillips

Lou Diamond Phillips ha uno di quei volti che hai già visto prima, ma non riesci a ricordare dove. Attore e regista di film filippino-americani, show televisivi e teatro. Il suo primo grande successo fu il film La Bamba, nei panni di Ritchie Valens. Ha ottenuto una nomination ai Golden Globe Award come attore non protagonista per il suo ruolo in La forza della volontà e una nomination ai Tony Award per il suo ruolo in The King and I. Phillips, la cui madre è filippina, sta registrando al momento Easter Sunday, una commedia di ispirazione filippina con il collega filippino, Jo Koy.

11. Jo Koy

L’istruzione del comico Joseph “Jo Koy”, forgiata da Glenn Herbert, rispecchia quella di molti americani filippini. Il padre, americano, era arruolato nell’aviazione militare statunitense e prestava servizio nelle Filippine quando sposò la madre filippina di Koy’. E, se hai mai visto uno dei suoi speciali su Netflix, saprai che le sue origini filippine sono in prima linea nella sua comicità. In effetti, “Ko” significa “mio” in tagalog e “Jo Ko” era il nome dell’animale domestico di sua zia quando lui era un bambino.  Tuttavia, solo di recente ha scoperto che “Ko” si pronuncia senza la “y”. 

Scarica l’app Azimo su un dispositivo iOS o Android e inizia a trasferire fondi oggi stesso.