Cómo enviar dinero a Tailandia

Come inviare denaro in Thailandia

Se stai cercando i metodi migliori per inviare denaro in Thailandia, sei nel posto giusto. Scopri i pro e i contro dei diversi metodi per trasferire denaro nella seconda economia più grande del sudest asiatico.

Rimesse in Thailandia

Per molte famiglie in Thailandia ricevere denaro dai parenti che vivono all’estero rimane un importante sostegno per affrontare le spese quotidiane. La valuta ufficiale della Thailandia è il Baht, o Thai Baht, ed è rappresentata dall’abbreviazione “THB” oppure dai simboli “฿” o “บาท”. 

Grazie alla moderna tecnologia, esiste ora una vasta gamma di opzioni per inviare rimesse in Thai Baht direttamente in località come Bangkok, Phuket, ecc. Ciò detto, qual è il modo migliore per inviare denaro ai propri cari in Thailandia?

Trasferisci denaro in Thailandia con la tua banca

Le banche possono sembrare una scelta ovvia, ma in genere non sono il metodo migliore per trasferire denaro all’estero. E l’invio di denaro in Thailandia non fa eccezione. 

A un primo sguardo la maggior parte delle banche offre costi di transazione bassi per i trasferimenti di denaro internazionali. Tuttavia i pessimi tassi di cambio ribaltano il trasferimento, vale a dire i profitti, in favore delle banche stesse. 

Poi bisogna pagare le commissioni alla banca ricevente e alla rete SWIFT – costi che non sempre vengono pubblicizzati apertamente. 

Infine intralci burocratici e pratiche obsolete fanno sì che sia meglio evitare di utilizzare la banca per trasferire denaro in Thailandia visto che ora esistono opzioni migliori.

Invia denaro in Thailandia con PayPal

PayPal è noto per la sua semplicità d’uso, ma può essere un modo costoso per inviare denaro in Thailandia. Questo perché, oltre al ricarico sui tassi di cambio e alle commissioni, PayPal addebita anche un tasso di conversione della valuta pari al 3-4%

Spesso scambiata per una commissione sulla transazione in valuta estera, una commissione sulla conversione è un costo extra addebitato per quello che è un semplice calcolo. Immagina di guardare lo scontrino del supermercato e di notare che, oltre alla spesa, ti è stata addebitata anche una commissione per il conto alla cassa. 

Inviare denaro in Thailandia con Western Union, Remitly o Moneygram

Se il tuo beneficiario in Thailandia non ha un conto bancario o preferisce prelevare i Thai Baht (THB) in contanti, Western Union, Remitly e Moneygram offrono questa possibilità. Il prelievo in contante può essere la soluzione più conveniente per il tuo beneficiario, ma può anche rivelarsi oneroso. 

Il motivo è che le commissioni di servizio e i margini sui tassi di cambio aumentano il costo totale del trasferimento. 

Ciononostante, Western Union e Moneygram hanno la migliore copertura in tutte le regioni della Thailandia. Il che è un’ottima notizia, se devi inviare denaro in aree remote del Paese. 

Utilizza un servizio di trasferimento di denaro per inviare denaro in Thailandia

Grazie alla tecnologia innovativa, i provider digitali offrono di solito un modo più rapido ed economico per inviare denaro all’estero rispetto alle banche e ai provider tradizionali.

Servizi quali TransferWise, Ria e Skrill offrono tutti eccellenti funzionalità, opzioni di pagamento e prelievo per soddisfare la crescente richiesta di rimesse in Thailandia. 

Perciò se i servizi di trasferimento di denaro sono la soluzione migliore per inviare denaro in Thailandia, quale di questi offre il servizio migliore? 

Invia denaro in Thailandia con Azimo

Azimo è il miglior modo per inviare denaro in Thailandia. Infatti, consente di risparmiare fino al 75% rispetto ad altri provider e banche

Ma non devi crederci sulla parola. Secondo i dati* della Banca Mondiale, Azimo è il metodo più economico per trasferire denaro in Thailandia. Questo perché i nostri tassi di cambio risultano competitivi rispetto al tasso medio di mercato, vale a dire il tasso di cambio equo, e le nostre commissioni partono da appena 0,99p.

*Informazione tratta dai dati del terzo trimestre 2020

Dalla Bangkok Bank alla Siam Commercial Bank (SCB), Azimo lavora esclusivamente con le banche e gli istituti finanziari più fidati della Thailandia. E se a questo aggiungiamo la migliore tecnologia antifrode e di crittografia, con Azimo il tuo denaro è al sicuro in ogni fase del viaggio.

Se devi inviare denaro in Thailandia in breve tempo, i nostri trasferimenti verso i principali conti bancari thailandesi sono immediati, anche nel week-end. Usa la nostra premiata app per impostare l’avviso per valute per i THB, così saprai sempre qual è il miglior momento per inviare denaro. 

Come inviare denaro a conti bancari in Thailandia con Azimo 

Sia che invii denaro ai tuoi cari in Thailandia o che tu effettui pagamenti a un fornitore aziendale in Thailandia, presta attenzione quando compili i loro dati. Un errore di ortografia o un numero sbagliato possono ritardare il tuo trasferimento, quindi è sempre buona norma controllare due volte. Per i conti bancari in Thailandia assicurati di aver controllato quanto segue:

  • Il nome e cognome del beneficiario 
  • L’indirizzo del beneficiario – non l’indirizzo della banca 
  • Il numero di conto composto da 10 cifre 
  • La banca corretta selezionata dal menu a discesa (poiché le banche thailandesi non utilizzano gli IBAN, ti chiediamo di scegliere la banca anziché utilizzare un codice SWIFT o BIC)
  • Verifica che il conto del beneficiario possa accettare l’importo di THB che invii
  • Il nome dell’azienda, se effettui un pagamento aziendale

NB: La maggior parte dei numeri di conto corrente da 10 cifre è in questo formato: 123 – 4 – 56789 – 0

Come inviare denaro in Thailandia come ricarica su cellulare con Azimo 

La ricarica su cellulare è una funzione disponibile sull’app Azimo. Puoi ricaricare il cellulare del beneficiario ovunque ti trovi, regalando minuti per effettuare telefonate e inviare messaggi. 

Le ricariche sono particolarmente utili per le chat a lunga distanza con familiari e amici rimasti nel tuo Paese natale. Per adeguarci a tutti i budget, offriamo ricariche nei seguenti importi: 

  • 100 THB
  • 150 THB
  • 200 THB
  • 300 THB
  • 400 THB
  • 500 THB
  • 800 THB
  • 1.000 THB.

E per coprire quanto più possibile tutto il territorio, abbiamo stretto una partnership con le reti di telefonia mobile più diffuse in Thailandia che includono:

  • AIS Thailand
  • True Move H Thailand 
  • DTAC Thailand.

I nostri consigli:

Quando usi la funzione di ricarica su cellulare:

  • Il prefisso telefonico per la Thailandia è +66, che è preselezionato nell’app.
  • La maggior parte dei numeri di cellulare thailandesi è composta da 10 cifre e inizia con 06, 08 o 09.
  • Per i numeri 08-XXXX-XXXX, elimina lo ‘0’ poi aggiungi 8-XXXX-XXXX al prefisso del Paese.

Scopri un modo più rapido ed economico per inviare denaro a familiari e amici in Thailandia. Scarica l’app su iOS o Android e inizia a trasferire fondi oggi. I primi due trasferimenti sono gratuiti (cinque per i clienti Azimo Business), con un ottimo tasso di cambio.