Piccola guida per studenti a Buenos Aires

Buenos Aires è un posto fantastico per studiare. Per aiutarti a sfruttare al meglio il tempo che trascorrerai nella città universitaria argentina, ci siamo rivolti all’associazione studentesca BAIS Argentina per redigere questa pratica guida di sopravvivenza per i prossimi 12 mesi.

1. Ottimi quartieri residenziali in cui vivere: Recoleta, Puerto Madero Palermo, Barrio Norte, Botanico, Barrio Parque y Belgrano – li consigliamo tutti.

2. Andare in affitto: dovrai pagare un mese in anticipo e un deposito cauzionale pari a un mese di affitto. Se ti servi di un’agenzia, dovrai pagare anche una commissione pari a un mese di affitto.

 3. Il modo migliore per spostarsi: il biglietto elettronico unificato – SUBE ti dà un biglietto unico che ti permette di viaggiare sugli autobus, in metropolitana e sulla maggior parte dei treni. I biglietti dell’autobus costano tra AR$3.50 e AR$8, un viaggio in metro di sola andata costa AR$5.

4. Hai voglia di noleggiare una bicicletta gratis? Esiste una rete di piste ciclabili in tutta la città e puoi noleggiare gratuitamente le bici municipali. Un modo sano ed economico per recarti al campus!

5. Come sapere dove sei: procurati una copia di Guia T – è uno stradario completo di Buenos Aires che ti mostra anche tutte le opzioni di trasporto.

6. Bellissimi posti per respirare cultura: se non vuoi stare sempre con il naso sui libri, in città ci sono bellissimi musei tra i quali il MALBA, il Museo Nacional de Bellas Artes, il Museo de Arte Moderno e il Centro Cultural Recoleta.

 7. Dove mangiare: Las Cabras, Sarkis, Kansas, Don Julio, La Cabrera e Las Cholas sono solo alcuni dei migliori ristoranti per studenti in città.

8. Balla fino all’alba: la vita notturna è effervescente – prova ad andare in club quali il Rosebar il venerdì, lo Jageril sabato e perfino il Club One la domenica.

9. Ti serve ricevere rapidamente denaro dai tuoi genitori? Convincili a scaricare l’app per dispositivo mobile di Azimo. È un modo semplice, sicuro ed economico di inviare denaro in Argentina dalla maggior parte dei Paesi europei.

10. È un fantastico punto di partenza per esplorare il Paese:  i bus raggiungono ogni angolo dell’Argentina partendo dai Terminal Retiro e Liniers, i più grandi di Buenos Aires. I treni partono dai Terminal Retiro, Once e Constitucion.