Wie man Geld nach Pakistan überweist

Come trasferire denaro in Pakistan

Se devi inviare rimesse in Pakistan, guarda la nostra guida qui sotto. Continua a leggere per scoprire i modi migliori per trasferire denaro in Pakistan, tra cui: 

  • quali informazioni ti servono prima del trasferimento;
  • come inviare grandi somme di denaro in Pakistan;
  • come inviare denaro sotto forma di ricarica su un cellulare in Pakistan.

Rimesse in Pakistan per Paese

Stando ai dati di Reuters, nel solo luglio 2020 le rimesse dei pakistani all’estero sono ammontate a $2,768 miliardi, il totale mensile più alto nella storia del Paese. I quattro Paesi che hanno contribuito maggiormente a questo record sono:

  • l’Arabia Saudita, con $821,6 milioni; 
  • gli Emirati Arabi Uniti, con $538,2 milioni;
  • il Regno Unito, con $393,9 milioni; 
  • gli Stati Uniti, con $250,6 milioni.

Come inviare denaro a una persona in Pakistan 

La valuta ufficiale del Pakistan è la rupia pakistana, indicata dal codice “PKR” o con il simbolo “₨”. 

Grazie alla moderna tecnologia, esistono ormai tante soluzioni per inviare denaro in numerose valute a chi vive in Pakistan. Ora puoi inviare rimesse direttamente in località come Karachi, Lahore e altre nel giro di pochi minuti. 

Lo sapevi? La parola rupia (rūpiya in urdu) deriva dal termine sanscrito rūpya, che vuol dire “argento lavorato, moneta d’argento”.

Trasferisci denaro in Pakistan con la tua banca

Le banche eseguono vari tipi di transazioni finanziarie, fra cui trasferimenti internazionali di denaro. Tuttavia, inviare denaro in Pakistan tramite la tua banca è una transazione da evitare, se possibile. 

A un primo sguardo, la maggior parte delle banche offre costi di transazione bassi per i trasferimenti di denaro internazionali. Tuttavia i pessimi tassi di cambio ribaltano il trasferimento, vale a dire i profitti, in favore delle banche stesse. 

Poi bisogna pagare le commissioni alla banca ricevente e alla rete SWIFT, costi che non sempre vengono pubblicizzati apertamente. 

Infine, intralci burocratici e pratiche obsolete fanno sì che sia meglio evitare di utilizzare la banca per trasferire denaro in Pakistan, visto che ora esistono opzioni migliori.

Inviare denaro in Pakistan con Xoom

Nonostante Xoom sia un’azienda di proprietà di PayPal, esistono delle differenze fra i due servizi. Mentre PayPal offre conti sia per privati che per imprese, Xoom è stata creata per trasferimenti non commerciali. 

Entrambi i servizi sono però costosi per inviare denaro in Pakistan: questo perché, oltre al ricarico sui tassi di cambio e alle commissioni, Xoom e PayPal addebitano anche un tasso di conversione della valuta pari al 3-4%. 

Spesso scambiata per una commissione sulla transazione in valuta estera, una commissione sulla conversione è un costo extra addebitato per quello che è un semplice calcolo. È come se sullo scontrino del supermercato, oltre alla spesa, ti fosse addebitata anche una commissione per il conto alla cassa. 

Inviare denaro in Pakistan con Western Union o MoneyGram

Western Union e MoneyGram sono due dei servizi di trasferimento di denaro più esperti sul mercato. E, data la loro portata, non sorprende che abbiano la più ampia copertura di tutte le province del Pakistan. Il che è un’ottima notizia, se devi inviare denaro in aree remote del Paese. 

Se invii denaro a qualcuno che non ha un conto in banca, Western Union e MoneyGram, così come Azimo, offrono anche un’opzione per prelevare denaro in contanti. 

Utilizza un servizio di trasferimento di denaro online per inviare denaro in Pakistan

Grazie alla tecnologia innovativa, i provider digitali offrono di solito un modo più rapido ed economico per inviare denaro all’estero rispetto alle banche e ai provider tradizionali.

Servizi quali TransferWise, WorldRemit e Remitly offrono tutti eccellenti funzionalità, opzioni di pagamento e prelievo per soddisfare la crescente richiesta di rimesse in Pakistan. 

Che tu invii importi di denaro piccoli o grandi, un provider specializzato nel trasferimento di denaro sarà generalmente l’opzione più efficiente.

Invia denaro in Pakistan con Azimo 

Azimo è il miglior modo per inviare denaro in Pakistan. Infatti, consente di risparmiare fino al 90% rispetto ad altri provider e banche

Ma non devi crederci sulla parola. Secondo i dati della Banca Mondiale*, Azimo è il metodo più economico per trasferire denaro in molte località. 

Questo perché i nostri tassi di cambio risultano competitivi rispetto al tasso medio di mercato, vale a dire il tasso di cambio equo, e le nostre commissioni partono da appena £0,99p.

*Informazione tratta dai dati del terzo trimestre 2020

Dalla Bank of Punjab alla Askari Bank, Azimo lavora esclusivamente con le banche e gli istituti finanziari più fidati del Pakistan. E se a questo aggiungiamo la migliore tecnologia antifrode e di crittografia, con Azimo il tuo denaro è al sicuro in ogni fase del viaggio.

Se hai fretta di inviare denaro in Pakistan, offriamo trasferimenti istantanei, in un’ora o in giornata sulla maggior parte dei conti bancari del Pakistan, dei portafogli mobili e degli sportelli per il prelievo, persino nei weekend.

Come inviare grandi somme di denaro in Pakistan

Se devi inviare una forte somma di denaro in Pakistan, inviala con Azimo. Quando ti registri su Azimo, i primi due trasferimenti (cinque per i clienti Azimo Business) sono senza commissioni.

Inoltre il primo trasferimento senza commissioni ha anche uno speciale tasso di cambio di benvenuto. Tutto ciò rende il tuo primo trasferimento il momento ideale per inviare una grossa somma di denaro in Pakistan.

In seguito, usa la premiata app Azimo per impostare gli avvisi sui tassi di cambio delle valute per la rupia pakistana, così saprai sempre qual è il momento migliore per inviare denaro. 

Come inviare denaro a conti bancari in Pakistan con Azimo 

Sia che invii denaro ai tuoi cari in Pakistan o che tu effettui pagamenti a un fornitore aziendale in Pakistan, presta attenzione quando compili i loro dati. Un errore di ortografia o un numero sbagliato possono ritardare il tuo trasferimento, quindi è sempre buona norma controllare due volte. Per i conti bancari in Pakistan assicurati di aver controllato quanto segue:

  • nome e cognome del beneficiario; 
  • numero di cellulare del beneficiario;
  • nome della banca del beneficiario dal menu a discesa; 
  • numero IBAN del beneficiario.
Il nostro consiglio: il beneficiario troverà il codice IBAN del suo conto su un estratto conto bancario o accedendo al suo servizio di online banking. Ogni codice IBAN inizia con due lettere che indicano il Paese (nel caso del Pakistan, PK).

Come inviare denaro in Pakistan come ricarica su cellulare con Azimo 

La ricarica su cellulare è una funzione disponibile esclusivamente sull’app Azimo. Puoi ricaricare il cellulare del beneficiario ovunque ti trovi, regalando minuti per effettuare telefonate e inviare messaggi. 

Le ricariche sono particolarmente utili per le chat a lunga distanza con familiari e amici rimasti nel tuo Paese natale. Offriamo ricariche istantanee per tutte le tasche, da 230 PKR a 5.000 PKR, sulla rete mobile Warid Pakistan.

Quando usi la funzione di ricarica su cellulare:

  • il codice internazionale del Pakistan è +92, preselezionato nell’app;
  • la maggior parte dei numeri di telefono mobile pakistani sono composti da 10 cifre, nel formato 3AB-CCCCCCC;
  • le prime tre cifre (nell’esempio, 3AB) indicano il codice di accesso della rete mobile. I numeri rimanenti sono il numero di telefono mobile personale del tuo destinatario.