Come funziona Azimo Business?

Come funziona Azimo Business?

Che tu sia un imprenditore, una piccola azienda o una ditta individuale, se vuoi sapere come funziona Azimo Business, sei nel posto giusto. Abbiamo redatto una guida passo-passo su come funzionano i trasferimenti Azimo Business, incluso anche come aprire un account ed effettuare il primo pagamento. Puoi anche guardare il video qui sotto per conoscere meglio le funzionalità, le tecnologie di sicurezza e i prezzi di Azimo Business. 

Perché utilizzare Azimo Business 

Fare pagamenti è tanto importante per la tua attività quanto riceverli. Che si tratti di pagare dei fornitori o dei collaboratori freelance, è importante scegliere il migliore servizio di trasferimento di denaro specializzato in transazioni aziendali

Con Azimo Business i primi cinque trasferimenti sono senza commissioni, così potrai usufruire di ottime offerte per il solo fatto di provare i nostri servizi. Successivamente addebiteremo solo una commissione trasparente a partire da appena £ 0,99. 

Azimo Business è fino al 75% più economico delle banche e di altri provider e la tua azienda potrà risparmiare fino a £ 1.000 all’anno sui pagamenti aziendali

Per scoprire quanto potrebbe risparmiare la tua azienda, dai uno sguardo alla nostra tabella di confronto prezzi. Confronta il prezzo dei pagamenti aziendali effettuati tramite, ad esempio, HSBC, NatWest e PayPal.

Possiamo offrire questi trasferimenti a un costo così basso perché siamo un provider digitale. Non siamo gravati dai costi dei tradizionali servizi di trasferimento, quindi possiamo condividere con te quello che risparmiamo.

Pronto per effettuare il tuo primo pagamento aziendale? Ottimo. Preparati leggendo il nostro articolo sulle otto cose che devi sapere prima di effettuare il primo trasferimento con Azimo Business.

Come registrarsi su Azimo Business

Creare un account Azimo Business è semplice e veloce. Infatti, puoi registrarti su Azimo Business in meno di tre minuti. Per cominciare vai su azimo.com o scarica l’app Azimo per iOS o Android. Ti servono le seguenti informazioni:

  • Un indirizzo e-mail aziendale. 
  • Una password di tua scelta.
  • Il nome e cognome riportati sul tuo documento di identità.
  • Il tuo numero di cellulare e il tuo indirizzo.
  • La tua data di nascita.

Dopo che avremo verificato i tuoi dati, ti invieremo un’e-mail di conferma.

Poi avremo bisogno di alcuni dati sulla natura della tua attività. Ad esempio, sei una ditta individuale oppure la tua azienda è: 

  • Un trust.
  • Una società in nome collettivo.
  • Una società in accomandita semplice (Sas).
  • Una società a responsabilità limitata (Srl).
  • Una società per azioni (Spa).
  • Una società di garanzia (senza scopo di lucro).
  • Un ente di beneficenza.
  • Altro.

In base alla scelta indicata, avremo bisogno del nome dell’azienda, del numero di iscrizione al registro delle imprese (Companies House), oppure la tua qualifica o ruolo. Queste informazioni ci aiutano a garantire la sicurezza del tuo account e la conformità alle regolamentazioni finanziarie.

Dopodiché potrai già inviare il tuo primo trasferimento. Ma c’è di più: i tuoi primi cinque trasferimenti sono senza commissioni

Come controllare i tassi di cambio di Azimo 

Puoi controllare i tassi di cambio di Azimo in due modi. 

Puoi accedere al sito Azimo.com e fare clic su  “Dove vuoi inviare denaro?” per aprire il menu a discesa. Quindi seleziona la tua destinazione e ti porteremo sulla pagina del Paese selezionato dove potrai vedere il tasso di cambio di Azimo in tempo reale.

Puoi controllare i nostri più recenti tassi di cambio anche su Monito, il sito Web indipendente di comparazione. Come vedrai, i tassi di cambio di Azimo sono paragonabili ai tassi di cambio medi di mercato, vale a dire sono tassi di cambio equi. 

Puoi verificare il tasso di cambio medio di mercato in tempo reale per le valute che hai scelto su piattaforme quali Monito, XE e Reuters o utilizzando un motore di ricerca.

In alternativa puoi controllare i tassi di cambio di Azimo utilizzando l’app Azimo.

Se ti serve un account personale, offriamo anche questo servizio. Se ti registri con un account consumatore, hai diritto a due trasferimenti senza commissioni (il primo con uno speciale tasso di cambio).

Come creare un destinatario sull’app Azimo

Se utilizzi il sito Web, invece dell’app, puoi saltare la prossima sezione. 

Quando accedi al tuo account Azimo tramite l’app Azimo, fai clic su “Nuovi trasferimenti” e poi su “Invia a una persona nuova”.

A questo punto puoi inserire l’importo di denaro che vuoi inviare e noi convertiremo la somma nella valuta che avrai scelto applicando il nostro tasso di cambio, il migliore sul mercato. Contemporaneamente ti mostreremo i metodi di consegna corrispondenti disponibili per quella valuta.

Quindi tocca  “Aggiungi un destinatario” e poi “Un’altra persona”. A questo punto devi inserire alcuni dati. Questi variano in base al metodo di consegna e al Paese di destinazione, ma per i trasferimenti su un conto bancario avrai bisogno di:

  • Nome e cognome completi del destinatario.
  • Il suo indirizzo e-mail (facoltativo).
  • L’indirizzo e la città del destinatario.
  • Il numero di conto corrente del destinatario.
  • Il suo codice SWIFT-BIC (solo per i pagamenti SWIFT).
  • Causale del pagamento (facoltativa).

Aggiungere la causale del pagamento è facoltativo, ma è vivamente consigliato. Ad esempio, puoi inserire “Traduzioni spagnolo” o “Fornitura di cotone”, così sarà più facile tenere traccia dei trasferimenti.

Come creare un destinatario sul sito Web di Azimo

Dopo che hai eseguito l’accesso all’account Azimo, fai clic su “Aggiungi un nuovo destinatario”. 

Poi avremo bisogno che tu scelga il “Paese del destinatario” dal menu a discesa. Il Paese del tuo destinatario è il Paese in cui questi riceverà il denaro.

Dovrai quindi scegliere in quale “valuta” il tuo destinatario riceverà il denaro.

Ad esempio, se paghi i fornitori in Polonia, devi selezionare una delle seguenti valute: sterline (GBP), euro (EUR), złoty polacchi (PLN), franchi svizzeri (CHF) o dollari USA (USD). 

Una volta effettuata la scelta, vedrai i metodi di consegna corrispondenti a ciascuna valuta. La tabella qui sotto ti mostra le valute e le opzioni di consegna per i trasferimenti in Polonia.

Valuta ricevutaDeposito bancarioPrelievo in contantiSWIFT
GBP

Sì 
EUR

PLN 
CHF

USDSì 

Ora che hai scelto la valuta per il ritiro e il metodo di consegna, puoi inserire i dati del destinatario. Se invii il denaro su un conto corrente bancario, avrai bisogno di alcuni dei seguenti dati del tuo destinatario: 

  • Nome completo, così come riportato sul documento identificativo.
  • Indirizzo e-mail (facoltativo ma consigliato).
  • Indirizzo completo.
  • Nome della banca.
  • Numero di conto corrente.
  • Codice SWIFT-BIC (solo per i trasferimenti SWIFT).
  • Numero di cellulare. 

Quindi ti chiederemo “Quanto vuoi inviare?” in GBP e ti mostreremo l’importo corrispondente nella valuta scelta per il destinatario.

Come pagare per il trasferimento Azimo Business

Una volta creato il destinatario, ti rimane solo da effettuare il trasferimento. 

Puoi pagare con bonifico bancario o con carta di credito/debito. Dopo che avrai inserito i dati di pagamento, convertiremo il tuo denaro nella valuta del destinatario applicando i nostri tassi di cambio, i migliori sul mercato. 

Come completare il trasferimento Azimo Business

Se tutto è in ordine, tocca o fai clic su “Invia denaro” e poi rilassati mentre noi ci occupiamo del tuo trasferimento.

Trasferiremo il denaro a un nostro partner nella località in cui vive il tuo destinatario (solitamente una banca o un fornitore per il prelievo in contanti) e che renderà il denaro disponibile per il destinatario.

Per le consegne a casa e i prelievi in contanti, al momento di ritirare il denaro il tuo destinatario dovrà fornire un documento d’identità valido.

Come funziona il prelievo in contanti con Azimo?

Il prelievo in contanti è un trasferimento che il tuo destinatario può ritirare fisicamente in contanti presso oltre 200.000 sportelli di prelievo nel mondo.

Azimo collabora con partner locali che elaborano tutti i trasferimenti per prelievo in contanti per nostro conto.

È sufficiente selezionare “Prelievo in contanti” come metodo di consegna e poi scegliere il fornitore del servizio. Dopo che il tuo pagamento è stato elaborato, sia tu che il destinatario riceverete un aggiornamento con le istruzioni per il prelievo in contanti.

Come monitorare il tuo trasferimento Azimo

Come detto in precedenza, dopo che avrai selezionato “Invia il denaro” potrai rilassarti: ora tocca a noi! Non preoccuparti, ti aggiorneremo sul tuo trasferimento Azimo in ogni sua fase.

Potrai monitorare lo stato del tuo trasferimento nei seguenti modi:

  • Ricevendo aggiornamenti tramite e-mail.
  • Attivando le notifiche push.
  • Utilizzando un ID trasferimento.

Avrai diritto a cinque trasferimenti senza commissione se ti registri su Azimo Business. Scarica l’app Azimo per iOS o Android e usufruisci dei migliori i tassi di cambio di Azimo Business e delle sue commissioni basse e trasparenti sui pagamenti aziendali internazionali.